Homepage

Educazione ed addestramento cani a domicilio. La scuola Furbaus opera a domicilio in un raggio di 30 km da Sesto Calende (VA) con corsi individuali; organizza eventi di gruppo; si sposta in tutta Italia per stage ed eventi cinofili.

immagine di profilo

Esercizi con il metodo del clicker training

Il primo sito che raccoglie centinaia di esercizi con il metodo del clicker training spiegati nei dettagli, per poter svolgere il corso a distanza, comodamente da casa, con tutto il supporto necessario!

educazione ed addestramento furbaus

1. La mia formazione

Lavoro dal 2011 come educatrice cinofila, ho iniziato con un corso abbastanza breve, solo 12 incontri (prevalentemente lavoro pratico in campo).
Solo 12 incontri per diventare educatore cinofilo? In effetti i problemi sono iniziati appena dopo, quando ho iniziato a lavorare in un centro cinofilo occupandomi dell’educazione di base e l’avvicinamento all’agility dog.
Mi sono accorta subito che alcuni cani non li capivo, non riuscivo a motivarli, per questo ho cercato una scuola diversa, che potesse fornirmi una buona base teorica.

Ho iniziato quindi un percorso di formazione di circa 350 ore diviso in quattro livelli, moltissima teoria e finalmente il cane osservato in ogni sua parte fisica e comportamentale.

Ritengo che una formazione breve, non possa essere sufficiente per poter lavorare bene sulle diverse problematiche del cane e della famiglia.
In questo campo non si finisce mai di imparare, ecco perché sono in continua formazione partecipando a seminari, frequentando altri centri cinofili e praticando ogni sport o attività possibile.

2. Pacchetti di massimo 5 lezioni

Offro diversi corsi in base all’età del cane, ai problemi o alle esigenze della famiglia, tutti in un massimo di 5 incontri a domicilio! Perché così pochi? Semplice, i miglioramenti si possono vedere anche solo dopo pochi minuti di lavoro con il cane ed in questi anni di attività ho trovato il mio metodo che consiste nel lavoro attraverso esercizi mirati, semplici, da ripetere giornalmente tra una lezione e l’altra.
Questo sistema permette di procedere velocemente con il percorso educativo ed insegnare i principali comandi di educazione base in solo tre incontri, i rimanenti sono per le richieste della famiglia, per migliorare la comunicazione tra cane e proprietario, per svolgere attività stimolanti che possano soddisfare i bisogni del cane.

Il mio scopo è fornire alla famiglia le competenze per poter successivamente procedere con l’educazione del cane in autonomia.

3. Onestà da parte mia

Organizzo un primo incontro conoscitivo per rendermi conto personalmente della situazione cane-famiglia.
Deve esserci sintonia e fiducia affinché la nostra collaborazione possa avere successo, se non c’è la giusta motivazione in famiglia e capisco di non poterla fornire io, preferisco non iniziare un percorso ed indirizzarvi ad un altro educatore. 

I fattori che potrebbero spingermi ad indirizzarvi a qualcun altro?
– Cani affetti da patologie comportamentali passano prima dal veterinario specializzato;
– Problematiche non affrontabili nelle mura domestiche per le quali serve un lavoro iniziale in campo;
– Cane o famiglia hanno bisogno di una figura maschile.

Jessica.

Translate »